Accedi al sito
Serve aiuto?

Evidenze (Proofs)

Vengono qui riportati alcuni documenti che comprovano la realtà dei fatti circa le attività professionali di Eraldo Como che sono state oggetto di false o sprecise affermazioni da parte dei media elencati.
Ci si è trovati di fronte a notizie mal confezionate ovvero confezionate ad arte, nell'un caso al fine di nuocere politicamente la parte avversaria, negli altri, per poter sproloquiare a vanvera, con qualunquismo,  sulla base di informazioni sommarie e prive di verifica e contraddittorio. Il tutto senza badare a chi veniva trascinato nelle lordure.
Qualcuno ha affermato che la "qualità" della stampa e, in generale, dell'informazione, è tra i fondamenti della democrazia: le censure, da un lato, e le false o artefatte notizie dovute ad un malinteso concetto di libertà, dall'altro, minano oggettivamente tale "qualità".
Non è tuttavia questa la sede per approfondire un argomento che ha ormai raggiunto una complessità notevole con il continuo trasformarsi dei modi e degli strumenti della comunicazione.
Il contrasto alle FAKE NEWS è possibile solo attraverso lo strumento della REPUTAZIONE. E la reputazione si guadagna facendo conoscere la propria storia e il proprio modo di operare.